Home » Musei » Made in Cloister

Made in Cloister

Il progetto promosso dalla Fondazione Made in Cloister è partito nel 2012 con il restauro del chiostro cinquecentesco della Chiesa di Santa Caterina a Formiello – raro esempio di Rinascimento napoletano e archeologia industriale – che versava in stato di totale abbandono.

La storia del luogo e la sua posizione hanno definito il progetto di riconversione: recuperare una parte del patrimonio culturale della Città di Napoli per destinarla al rilancio delle tradizioni artigianali rinnovandole con spirito contemporaneo attraverso la realizzazione di progetti con artisti e designers internazionali.

La città di Napoli ha il più vasto centro storico d’Europa, dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1995. Questa è una vastissima area densamente abitata da un’umanità autentica e depositaria di antiche tradizioni popolari ed è anche il luogo in cui si sono sviluppate le più antiche forme di lavorazione, dando luogo nei secoli, a straordinarie tradizioni artigianali che si tramandano da generazioni.

Made in Cloister si articola su tre pilastri:

–  Recupero e riconversione del patrimonio artistico per uno sviluppo coerente con la vocazione del territorio;

–  Rilancio del “fare artigianale” attraverso l’interazione tra maestri artigiani ed artisti e designers internazionali;

–  Rigenerazione urbana e l’impatto sociale di un progetto culturale.

Il Chiostro diventa dunque uno spazio espositivo per l’arte contemporanea e le attività artigianali, un nuovo tipo di centro creativo e culturale: un luogo d’incontri, di sperimentazione e «produzione», dove artisti e designers potranno «risiedere» e lavorare con i maestri artigiani napoletani, rinnovando l’antica sapienza artigianale, per creare un prodotto nuovo e identitario in cui si fondano la contemporaneità internazionale e la tradizione locale.

Negli arredi, nella zona ristorante e caffetteria, nell’artstore, ma soprattutto nelle diverse esposizioni ed eventi che si succedono nella zona exhibition è possibile ritrovare lo spirito che lega l’arte, il design e l’artigianato indissolubilmente.

Ph. Viviana Falace / ViMagazine

Indirizzo: Piazza Enrico De Nicola, 46 – tel. 081 447252
Ingresso: gratuito
Aperti dalle 9:30 – 19:00
Chiuso martedì e domenica
Autore: Fabrizio
Tags