Home » Aerei » Aeroporto di Capodichino

Aeroporto di Capodichino

Storia

L’aeroporto di Capodichino comincia la sua storia agli inizi del secolo scorso.

Negli anni tra il 1910 e fino al 1919, l’aeroporto dà luogo ai primi voli di velivoli sul verde e vasto territorio pianeggiante impiegato già nell’era Borbonica per addestramenti ed esibizioni militari.

Nel periodo della II guerra mondiale, l’aeroporto viene usato dall’esercito statunitense (United States Army) che utilizzò la Twelfth Air Force per la campagna d’Italia come campo base l’area di Capodichino.

Successivamente al termine della guerra, l’aeroporto fu utilizzato per gli aerei da carico e per il transito di aerei e personale impegnato nelle missioni.

Nel 1950 l’aeroporto di Capodichino comincia la crescita esponenziale per il traffico civile. Nel 1995 ha inizio la privatizzazione con GESAC società controllata di BAA (British Authority Airport) che gestisce gli aeroporti di Londra, nel 2010 con l’acquisto del 65% di BAA azioni GESAC da parte di fondi italiani per le infrastrutture, Capodichino torna ad essere completamente italiano.

Capodichino oggi

L’aeroporto di Napoli Capodichino è attualmente civile ed aperto al traffico militare. È situato a nord-est della città di Napoli da cui dista dal centro, circa 7 km.

Occupa una superficie di circa 233 km di cui 8 dedicati ai parcheggi all’aerostazione, la sua estensione ricade anche nel comune di Casoria, in adiacenza dello scalo civile è presente l’aeronautica militare italiana e una base militare americana di grandi dimensioni.

L’intorno aeroportuale è costituita da zone ad alta densità urbanistica, nonché vincoli stradali ed autostradali. La distanza dalle città è pari a km 70 Salerno, 171 Foggia, 258 Bari, 222 Roma, 140 Frosinone.

L’accesso al terminal dalla città è consentito attraverso due principali arterie: la Tangenziale e il Corso Umberto Maddalena, lo scalo è collegato alla città con autobus di linea e taxi ed in via di realizzazione la nuova stazione della Linea 1 Metropolitana di Napoli.

L’aeroporto di Capodichino è composto da due terminal, ARRIVI/PARTENZE. Il terminal 1 è stato recentemente ampliato per fronteggiare l’aumento del traffico passeggeri internazionale.

I dati del traffico aereo nell’anno 2019 risultano pari ad una mobilità passeggeri di circa 11.000 con un incremento rispetto all’anno 2000 del 64% per i voli internazionali.

Attualmente la compagine azionaria è di proprietà del 11,875% della Città Metropolitana di Napoli, il 5% del Consorzio Aeroporto Salerno Pontecagnano S.c.a.r.l. e del restante 83,125% 2i Aeroporti S.p.A.

Trasporti – Servizi, parcheggi e viabilità

Trasporti:

Alibus

È la linea di collegamento veloce tra l’aeroporto ed il centro della città di Napoli che assicura con un servizio rapido ed efficiente il trasferimento AEROPORTO/STAZIONE CENTRALE/PORTO, e che consente ai mezzi ANM di sfruttare la viabilità portuale dedicata evitando il traffico cittadino.

Le fermate:
  • Piazza Garibaldi (Stazione centrale)
  • Immacolatella/Porta di Massa (Interno Porto)
  • Molo Angioino/Beverello (Terminal Stazione Marittima)
Tempi di percorrenza:
  • Aeroporto/Stazione Centrale e viceversa (15 min.)
  • Aeroporto/Porto e viceversa (35 min.)

Costo Ticket: € 5,00

I biglietti per la navetta ALIBUS sono acquistabili anche a bordo o presso la cassa parcheggi e alle casse automatiche al terminal ARRIVI.

Napoli APT – Sorrento:

Bus giornaliero da/per Sorrento costo biglietto € 10,00


*È consigliabile prendere l’autobus 5 ore prima della partenza del volo dalle località della costiera sorrentina.

Bus Extraurbani:

  • In partenza dall’aeroporto: Parking Bus adiacente al parcheggio P1;
  • In arrivo all’aeroporto: Area fronte Terminal.

L’autobus sarà presente al punto di imbarco 10 minuti prima dell’orario di partenza.


NB. In periodi di alta stagione gli orari indicati sono orientativi e le corse possono avere lunghi tempi di percorrenza dovuti all’aumento di traffico stradale.

Orari trasporto locale

Taxi Collettivo:

In prossimità della rotonda di viale Ruffo di Calabria, è presente l’area TAXI Collettivo posizionata di fronte alla postazione della Polizia Locale.

Il servizio collega in modo efficace l’Aeroporto di Capodichino, la Stazione Centrale e la Stazione Marittima/Molo Beverello.

Il TAXI Collettivo espone sul lato anteriore, oltre al logo del Comune di Napoli, una tabella con la scritta Taxi Collettivo, l’indicazione del percorso e la tariffa applicata a persona pari ad € 6,00 comprensivo di bagagli.

Il servizio viene attivato senza l’avvio del tassametro, i tassisti applicheranno unicamente la tariffa di € 6,00 (a passeggero) per ogni singola tratta di andata o ritorno, senza considerare eventuali fermate intermedie.

La partenza del TAXI Collettivo è predisposta dopo 15 minuti dall’arrivo dei primi 3 passeggeri, prima dell’inizio corsa viene rilasciata dal tassista una regolare ricevuta.

Altri trasporti

Tariffe Servizio Taxi:

Parcheggi

Nell’area circostante sono presenti 6 parcheggi di cui il P3 è interamente sotterraneo con una disponibilità di 1408 posti auto e con accesso diretto ai terminal.

Tariffe parcheggi

Scopri le tariffe per le soste brevi e lunghe dei parcheggi ufficiali di Capodichino.

ZTC – area BacioAlVolo

Per rendere sempre la viabilità stradale aeroportuale più efficiente e fluida, Ge.S.A.C., in collabborazione con ENAC, Comune di Napoli e Polizia Locale, ha destinato un’area che permette a passeggeri e/o accompagnatori di transitare liberamente per 10 minuti con la propria auto nella zona adiacente al Terminal ARRIVI/PARTENZE per consentire l’accompagnamento e/o l’accoglienza del passeggero.

Tale area viene denominata Bacio al Volo ed è Zona a Permanenza Limitata, la stessa è caratterizzata da un sistema informatizzato di telecamere, le quali rilevano esattamente il tempo impiegato per l’entrata e l’uscita dell’auto, dall’intera area aeroportuale che non deve superare i 10 minuti previsti.

Per soste più lunghe di 10 minuti è possibile utilizzare uno dei parcheggi dell’Aeroporto di Napoli, tra i quali si evidenzia il P2 dove è garantita la gratuità per i primi 20 minuti di sosta ed il P3 con la promozione di 1,50€ per i primi 30 minuti.

Per maggiori informazioni su ZTC – Bacio al volo, clicca qui

Servizi in aeroporto:

Assistenza disabili

Servizi Relax

La Sala VIP Lounge dell’Aeroporto di Napoli è un ambiente accogliente ed elegante dove potrai rilassarti e attendere l’imbarco del tuo volo.

Attualmente è in corso presso la Vip Lounge di Capodichino una fase di restyling per consentire lavori di ampliamento e ristrutturazione.

Saranno comunicate le date non appena disponibili.

Altri servizi:

  • Custodia bagagli e servizio avvolgimento bagagli
  • Internet e WiFi
  • Posta e Cambio Valuta
  • Spedizioni merci
  • Banca e Bancomat
  • Pronto soccorso
  • Sportello Carte d’Identità
  • Customer Service

Chiusura Notturna

In accordo con disposizioni E.N.A.C. (Ente Nazionale Aviazione Civile), il Terminal dell’Aeroporto Internazionale di Napoli è chiuso dalle 23:30 alle 03:30, salvo eccezionale ritardo voli.

Informazioni:

Assistenza passeggeri (Customer service)

Compilare il seguente form online per ricevere assistenza

Call center: Tel. +39 081 789 62 59;

Retail and Ancillary Services
Tel.+39 081 789 64 89 / 874 | Fax + 39 081 7896 15 01

Contatti

Uffici Commerciali:

Centralino Uffici (dalle 8.00 alle 16.00): 081-7896111
Parking: 081-7896821/357
Property: 081-7896487
Retail: 081-7896489/874
Advertising: 081-7896264/646
Network development: 081-7896626/413
Comunicazione&Media: 081-7896501 – comunicazione@gesac.it

Sito ufficiale: aeroportodinapoli.it

Autore: Fabrizio
Tags

Articoli simili