Home » Eventi » “We Will Rock You” – Martedì 5 novembre la “rock opera” con i successi dei Queen al Teatro Augusteo

“We Will Rock You” – Martedì 5 novembre la “rock opera” con i successi dei Queen al Teatro Augusteo

“We Will Rock You”

La “rock opera” con i successi dei Queen al Teatro Augusteo.

Lo spettacolo con le canzoni dei Queen ha iniziato il suo tour nei teatri d’Italia nell’ottobre del 2018 registrando circa 65.000 spettatori paganti nelle 56 repliche, che hanno toccato da nord a sud le principali città italiane.

We Willl Rock You – the Musical è ambientato nel futuro fra 300 anni, in un luogo una volta chiamato “Terra” e ora diventato “Pianeta Mall”, vittima della globalizzazione più totale. Un pianeta dove il rock e la musica dal vivo sono bandite e i loro seguaci vivono nascosti. La Global Soft, capeggiata dalla spietata Killer Queen e dal suo collaboratore Khashoggi, cerca di stanare la “resistenza” di un gruppo di Bohemians che si nascondono nel sottosuolo e che, con l’aiuto dello stravagante bibliotecario Pop, tramandano ricordi sbiaditi del tempo glorioso nel quale il rock regnava sovrano sulla terra. Attendono l’arrivo degli eletti che restituiranno la musica al Pianeta, l’ingenuo Galileo e la volitiva Scaramouche, predestinati a ritrovare lo strumento che l’antico dio della chitarra, ha nascosto in un luogo segreto.

La prima edizione di “We Will Rock You” ha debuttato in Italia il 4 dicembre 2009 all’Allianz Teatro di Milano, alla presenza di Brian May e Roger Taylor. Dopo 75 repliche e con oltre 100.000 spettatori a Milano, Bologna, Trieste e Roma, la stagione si è conclusa al Teatro Brancaccio il 14 Marzo 2010. Lo spettacolo tornerà in Italia alla fine del 2018 in una veste tutta nuova, con la regia di Tim Luscombe e la direzione artistica a cura di Valentina Ferrari. Non si tratta di una replica del precedente spettacolo ma di una nuovissima produzione concepita appositamente per il nostro Paese da Claudio Trotta per Barley Arts. Pur mantenendo la storia, i personaggi e le musiche originali, che verranno eseguite da un band dal vivo, questo è un nuovo allestimento, attento a sottolineare l’aspetto politico, attuale e visionario alla base del musical e completamente rinnovato sotto ogni aspetto: dalla Regia, affidata al candidato Lawrence Olivier Award Tim Luscombe, alla Scenografia concepita da Colin Mayes, fino alle Coreografie curate da Gail Richardson. La Direzione Artistica e il Vocal Coaching sono affidati a Valentina Ferrari, mentre Riccardo Di Paola è alla Direzione Musicale, Antonio Torella alla Direzione Vocale e Cristina Trottail Produttore Esecutivo.

Lo spettacolo originale è stato scritto e prodotto da Ben Elton, in collaborazione con Roger Taylor e Brian May. Le musiche e le canzoni sono quelle originali, cantate in lingua inglese ed eseguite rigorosamente dal vivo da un’eccezionale band.

L’attenta rivisitazione e implementazione del testo originale, tradotto da Raffaella Rolla, a cura di Michaela Berlini, del Direttore Artistico Valentina Ferrari e Claudio Trotta hanno conferito allo show motivi di gradimento e interesse da parte di un pubblico estremamente transgenerazionale, valorizzando i contenuti ed evidenziando l’attualità di temi quali il bullismo, istruzione, riscaldamento globale, omologazione culturale e l’oppressiva presenza quotidiana del web nella vita di tutti.

“We Will Rock You” è uno show nel quale la tensione emotiva non scende mai, mentre realtà e fantasia si mescolano lungo una linea sottile, fra battute che strappano inevitabilmente la risata, anche se a volte sono più serie di quanto sembri, e personaggi dall’aspetto crudele e buffo allo stesso tempo, come Killer Queen e il Comandante Khashoggi, oppure creativo e contemporaneo come i Bohemians o gli stessi Galileo e Scaramouche, ragazzi di domani che lottano per salvare il (loro) mondo inseguendo un sogno, in questo caso la rinascita della musica rock. Le canzoni, naturalmente, sono quelle dei Queen e, come dice Brian May, evocato nel musical come Dio della Chitarra, “Se c’è la nostra musica, ci siamo anche noi”.

Informazioni:

Prezzi biglietti:

– Poltronissima: € 51,75
– Poltrona: € 46,00
– Poltrona III settore: € 40,25
– Poltroncina: € 34,50
– Poltroncina Laterale: € 28,75

Data concerto:
martedì 5 novembre

Inizio concerto:
ore 21:00

Contatti:

Indirizzo:
Piazzetta Duca d’Aosta, 263 80132 Napoli NA

Per acquistare online clicca qui —> Biglietto veloce

Autore: Fabrizio
Tags