Home » Pizzerie » Taverna Medina – ‘O Scugnizzo

Taverna Medina – ‘O Scugnizzo

La Taverna Medina – ‘O Scugnizzo fa parte delle attività di ristorazione tra le più storiche del territorio. I titolari sono infatti veterani nella gestione della più antica tradizione culinaria partenopea, la cura e l’attenzione rivolta alla proposta e preparazione dei piatti riproducono fedelmente quelli che da sempre identificano la vera cucina napoletana.

Secondo tradizione, non manca la possibilità di gustare la verace pizza napoletana cotta in forno a legna da esperti pizzaioli. La vastità di scelta relativamente ai gusti, oltre le classiche pizze, Taverna Medina – ‘O Scugnizzo propone combinazioni di ingredienti diversi che sposano l’attuale tendenza culinaria delle nuove generazioni. 

Il ripieno Totò e Peppino con salsicce, friarielli e salame o la classica pizza fritta incontrano il consenso dei veri intenditori di pizza accontentando altresì i palati più esigenti. Le specialità dei primi piatti sono il vero fiore all’occhiello di Taverna Medina – ‘O Scugnizzo, dai primi a base di pesce come le squisite linguine ai frutti di mare ai piatti di genuina trattoria napoletana come pasta patate e provola o il tradizionale ragù. Lo staff è formato da personale motivato e da grande esperienza professionale che rende l’accoglienza e il tempo di permanenza nel ristorante un’esperienza unica e piacevole.

I locali della Taverna sono ampiamente spaziosi con circa 200 posti disponibili e permette di accogliere anche gruppi numerosi per festeggiare ricorrenze speciali. La location è estremamente suggestiva per il suo posizionamento a pochi passi da Piazza Municipio, Maschio Angioino, Palazzo Reale e Piazza del Plebiscito, altresì la Stazione Marittima del Molo Beverello per gli imbarchi verso le isole, dista appena 5 minuti.

Informazioni:

Indirizzo: Via Medina, 19 – 80133 Napoli NA

Possibilità di parcheggio presso garage custodito a pagamento Garage Medina – Via Medina, 66 – 80133

Contatti:

Tel. +39 081 46 11 623 | E-mail: tavernamedina@libero.it

Autore: Fabrizio
Tags