Home » Eventi » Napoli – Orari di apertura dei Musei a Pasqua e Pasquetta

Napoli – Orari di apertura dei Musei a Pasqua e Pasquetta

Orari Musei Pasqua 2017 – Domenica 16 aprile

  • Museo Archeologico Nazionale (MANN): 8.30 -19.30 (ultimo ingresso 18.30)
  • Museo Ferroviario di Pietrarsa: 9,30 – 19,30 (ultimo ingresso 30 minuti prima)
  • San Martino: 8.30 -19.30 – ultimo ingresso 18.30)
  • Duca di Martina: 8.30-14.00 (ultimo ingresso 13.15)
  • Villa Floridiana: 8.30-14.00
  • Museo Pignatelli: 8,30-17.00 (ultimo ingresso ore 16)
  • Complesso monumentale dei Girolamini: Domenica 16 aprile: 8.30-14.00 (ultimo ingresso 13.30)
  • Parco e Tomba di Virgilio: 9,45 alle 14,30 (ultimo ingresso 14)
  • Real Bosco di Capodimonte: 8.30 -19.30 (ultimo ingresso 18.30)
  • Museo di Capodimonte:  8.30 -19.30 (ultimo ingresso 18.30)
  • Castel Sant’Elmo: 8.30 -19.30 (ultimo ingresso 18.30)
  • Palazzo Reale: 9-20 (ultimo ingresso 19)

Orari Musei Pasquetta 2017 – Lunedì 17 aprile

  • Certosa di San Martino: 8.30 -19.30 (ultimo ingresso 18.30). Chiusi i Giardini
  • Museo Archeologico Nazionale (MANN): 8.30 -19.30 (ultimo ingresso 18.30)
  • Complesso monumentale dei Girolamini: 8.30-14.00 (ultimo ingresso 13.30)
  • Parco e Tomba di Virgilio: 9,45 alle 14,30 (ultimo ingresso 14)
  • Museo Ferroviario di Pietrarsa: 9,30 – 19,30 (ultimo ingresso 30 minuti prima)
  • Museo Pignatelli: 8,30-17 (ultimo ingresso ore 16)
  • Villa Floridiana: 8.30-14.00
  • Duca di Martina: 8.30-14.00 (ultimo ingresso 13.15)
  • Castel Sant’Elmo: 8.30 -19.30 (ultimo ingresso 18.30)
  • Museo di Capodimonte:  8.30 -19.30 (ultimo ingresso 18.30). Real Bosco di Capodimonte non sarà accessibile
  • Palazzo Reale: Lunedì 17 aprile: 09.00-20.00 (ultimo ingresso 19)

*Resteranno chiusi gli altri musei e i parchi (per salvaguardare il patrimonio arboreo e i prati nella tradizionale giornata di picnic del lunedì in Albis).

Sabato 15 e domenica 16, dalle 10.00 alle 14.00, sarà aperto il grande planetario 3D della Città della Scienza, il più grande d’Italia e tra i più grandi d’Europa.

“La Linea del Tempo” il nuovo percorso archeologico che permetterà, a partire da sabato 15, di visitare, in ogni weekend, i sotterranei del Maschio Angioino per un viaggio nella grande storia di Napoli.

Informazioni Generali:

Al Museo di Capodimonte sarà presente l’esposizione di Picasso con il grande quadro La Parada

Castel Sant’Elmo sulla Piazza D’Armi si trova il “Museo Novecento a Napoli” che rimarrà aperto con orario 9:30-17:00

A Palazzo Reale saranno visitabili all’interno le due Mostre di “Totò genio” e “The Young Pope” agli orari di apertura del palazzo:

La mostra “Totò Genio”, una mostra monumentale sul principe della risata che si sviluppa in tre luoghi simbolo della città: nella sala Dorica del Palazzo Reale, nella Cappella Palatina del Maschio Angioino e nel Convento di San Domenico Maggiore. *

“The Young Pope”  Storia in immagini di un set.  Trentotto grandi foto che raccontano la prima regia televisiva del Premio Oscar Paolo Sorrentino.

 

Un lungo fine settimana all’insegna della cultura in cui cittadini e turisti potranno visitare le vaste collezioni delle principali attrazioni di Napoli.

Autore: Fabrizio
Tags