Home » Eventi » Maggio dei Monumenti – O Maggio a Toto’

Maggio dei Monumenti – O Maggio a Toto’

L’Assessorato alla Cultura e al Turismo promuove la XXIII edizione del Maggio dei Monumenti, che si svolgera’ nell’anno delle celebrazioni del cinquantenario dalla morte di Toto’.

La principale manifestazione istituzionale dedicata alla valorizzazione del patrimonio culturale napoletano avra’ il titolo di ’O Maggio a Toto’ e si configurera’ come un omaggio della citta’ ad Antonio de Curtis, Toto’, personaggio straordinario della cultura partenopea, espressione fondamentale del nostro patrimonio immateriale.

Per oltre un mese, dal 28 aprile al 4 giugno 2017, Toto’ sara’ protagonista nella sua citta’, egli stesso monumento dissacrante alla liberta’ dell’invenzione artistica, maschera popolare, profondamente napoletana eppure universale, sentimentale e iconoclasta contemporaneamente, Toto’, principe della risata, maestro di liberta’, strumento per pensare al futuro.

Si invitano guide turistiche, imprese, associazioni, enti, consorzi, fondazioni in forma singola o associata, le persone fisiche purche’ in regola con la normativa vigente ed operanti nel settore culturale e/o turistico, a presentare proposte di visite guidate, eventi,performance,spettacoli,concerti,percorsituristici, in attinenza col tema proposto,darealizzarsiaNapolinei fine settimana del <em€>Maggio 2017, nel periodo compreso tra il 28 aprile e il 4 giugno.

Le proposte dovranno essere autosostenute, senza prevedere alcun onere per il Comune di Napoli. Nulla sara’ dovuto a titolo di rimborso spese per le proposte presentate.

Il Comune potra’ garantire, esclusivamente, un sostegno sotto forma di promozione degli eventi nell’ambito della piu’ generale campagna di comunicazione della manifestazione, mediante la pubblicazione del calendario sul sito web del Comune di Napoli, sulla pagina Facebook dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo e tramite mailing e attivita’ di ufficio stampa e promozione sul programma complessivo.

Sara’ cura dei proponenti acquisire tutte le autorizzazioni necessarie a norma di legge. L’assicurazione e quant’altro relativo alla disponibilita’ ed all’utilizzazione delle location per l’evento, sono a carico del soggetto proponente.

Autore: Fabrizio
Tags

Articoli simili