Home » Eventi » Lubomyr Melnyk, l’inventore della “continuous piano music” a Napoli il 26 ottobre

Lubomyr Melnyk, l’inventore della “continuous piano music” a Napoli il 26 ottobre

Per la prima volta a Napoli Lubomyr Melnyk, l’inventore della “continuous piano music”, un compositore che dagli anni Settanta ha inventato una rivoluzionaria tecnica pianistica, chiamata anche “kung-fu piano”, fatta di cascate di note velocissime e densissime e che danno vita ad un flusso perpetuo e magico, nell’aria tra un colpo di martelletto e l’altro sulle corde del piano, ai confini tra percezione melodica e viaggio immaginativo, un incanto sonoro la cui natura ultima rimane misteriosa.

lubomyr-melnyk-photo

Basandosi sul principio di una corrente di suono costante e continua, Melnyk crea pattern di note rapidi, complessi e virtuosi, che gli sono valsi anche il titolo di uno dei pianisti più veloci al mondo. L’artista ucraino è un autentico innovatore nel panorama modern classical contemporaneo.

Il concerto  “Lubomyr Melnyk – piano solo” si terrà presso Il Centro di Musica Antica Pietà de’ Turchini nella Chiesa di Caterina da Siena e inaugura la sesta edizione della rassegna Retronuevo. Percorsi di musiche sghembe a cura di Wakeupandream.

Informazioni:

– Data Concerto:

26 ottobre ore 21:00

– Indirizzo:

Chiesa di Santa Caterina da Siena, via Santa Caterina da Siena, 38, 80132 Napoli NA

– Biglietto unico:

€ 14,00

I biglietti sono disponibili sul circuito online –> https://www.azzurroservice.net/biglietti/retronuevo-percorsi-di-musiche-sghembe-vi-edizione/#.W7ObFxMzbwc o al botteghino mezz’ora prima del concerto

Autore: Fabrizio
Tags

Articoli simili