Home » Eventi » Al via la Rassegna storica sulla musica e canzone Napoletana

Al via la Rassegna storica sulla musica e canzone Napoletana

“La Rassegna Storica sulla musica e canzone Napoletana, già denominata Rassegna Storica sulla canzone Napoletana, arriva al suo sesto anno con la consapevolezza dell’ approfondimento degli studi storico- musicali sulla canzone napoletana e la necessità di allargare lo sguardo su tutta la storia della musica prodotta nella città di Napoli da cui il cambio del titolo della rassegna. – spiega il direttore artistico Lucio De Feo – I concerti si presentano, quindi, in ordine cronologico e prevedono l’intervento di formazioni musicali diverse. Tante le novità introdotte: per ogni concerto abbiamo cercato gli interpreti di maggior rilievo del settore, inoltre, ogni appuntamento sarà preceduto da un convegno o conferenza introduttiva per permettere al pubblico una comprensione migliore del percorso storico – musicale. Importante, abbiamo allargato la collaborazione ad altre associazioni e oltre la Domus Ars, Il Canto di Virgilio e la Fondazione Humaniter, avremo per l’ultimo concerto anche l’apporto de I sedili di Napoli che parteciperanno allestendo una mostra sugli autori della canzone napoletana e presentando la relativa conferenza”.

Quattro concerti, quattro diverse formazioni musicali, due convegni, due conferenze e tanti ospiti per una manifestazione giunta alla sesta edizione che si svolgerà tra la Fondazione Humaniter (Piazza Vanvitelli 15) e il Centro di Cultura Domus Ars (via Santa Chiara 10). Per gli appuntamenti previsti nell’aula Magna dell’Humaniter al 4° piano di piazza Vanvitelli 15, i convegni sono gratuiti mentre i concerti hanno un biglietto di 5 euro. Gli appuntamenti che si svolgeranno alla Domus Ars (via Santa Chiara 10), invece, prevedono l’ingresso gratuito alle conferenze e un biglietto di 10 euro per i concerti.

Ad inaugurare il programma, il 22 febbraio alle ore 17.30 presso la Fondazione Humaniter (piazza Vanvitelli), il convegno sulle villanelle alla napolitana. A seguire, il 23 e 24 febbraio sempre all’Humaniter alle ore 17.30, il concerto della formazione “Le Villanelle alla Antiqua Napolitana” con il soprano Filomena Scala, il contralto Emanuela De Rosa, il tenore Massimiliano Sebastiano, i bassi Giulio Mercadante e Angelo Florio e il chitarrista Pietro Rossi. Questa formazione, creata per l’occasione, è stata voluta dal Maestro Lucio De Feo per l’esecuzione polifonica delle villanelle a tre voci che caratterizzarono il periodo originario della Villanella alla Napolitana, dal 1537 al 1570.

La Rassegna prosegue il 22 marzo, presso la Fondazione Humaniter, ore 17.30, con il convegno sulle Arie “Napolitane” del Settecento. E a seguire, il 23 e 24 marzo sempre presso la Fondazione Humaniter alle ore 17,30, il concerto “Scarlatti e dintorni” a cura del Maestro Rosa Montano. Il 5 maggio, alla Domus Ars alle ore 17,30, ci sarà prima la conferenza sulla Tarantella a Napoli nell’ 800 e a seguire, alle ore 19.00, lo spettacolo con il gruppo di Danze Popolari Meridionali, diretto dal Maestro Maria Grazia Altieri. Gran finale il 2 giugno alla Domus Ars dove alle ore 17.30 si svolgerà la conferenza sulle Canzoni Napoletane del periodo d’oro (fine ‘800, inizio ‘900) e alle ore 19.00 il concerto con la Piccola Orchestra Fantasia Napoletana del Maestro Lucio De Feo, ospite Mario Maglione.

Calendario:

Marzo | Fondazione Humaniter, Aula Magna “Massimo Della Campa”,
ore 17:30

  • Venerdì 22
    Convegno sulle Arie di Scuola Napoletana fra XVII e XVIII secolo;
    ingresso libero*
  • Sabato 23 e Domenica 24
    Concerto “Scarlatti e dintorni” a cura del M°Rosa Montano;

– Biglietto 5,00 €

Maggio | Domus Ars, Sala San Francesco

– Domenica 5

  • ore 17:30 – Conferenza di presentazione
  • ore 19:00 – Concerto Spettacolo sulla Tarantella a Napoli nell’800, a cura del M°Maria Grazia Altieri, docente di Danze tradizionali del sud Italia;

– Biglietto 10,00 €

Giugno | Domus Ars, Sala San Francesco

– Sabato 1

Inaugurazione della Mostra su “Autori e interpreti della canzone” a cura dell’associazione I Sedili di Napoli

– Domenica 2

  • ore 17:30 – Conferenza di presentazione
  • ore 19:00 – Concerto della Piccola Orchestra Fantasia Napoletana; ospite d’onore: M°Mario Maglione;

– Biglietto 10,00€

Info e prenotazioni:

Cell. 329 836 6678 | E-mail: info@associazionemusicalibera.com

Autore: Fabrizio
Tags

Articoli simili