Home » Eventi » Galleria Borbonica, concerto al buio di Piano e Violino nel tunnel sotterraneo venerdì 12 luglio

Galleria Borbonica, concerto al buio di Piano e Violino nel tunnel sotterraneo venerdì 12 luglio

Galleria Borbonica

Venerdì 12 luglio concerto al buio di Piano e Violino

Venerdì 12 luglio ore 21:00, nella suggestiva cornice della Galleria Borbonica, con ingresso da via Domenico Morelli 61, dopo le prime dieci edizioni che hanno registrato il tutto esaurito, si terrà nuovamente il “Concerto al Buio” del violinista di fama internazionale Edo Notarloberti, componente del gruppo Ashram, e della pianista Martina Mollo. Una morbida luce accoglierà i visitatori in una breve visita guidata della Galleria, facendo strada agli spettatori in sala; le luci, poi, caleranno fino a raggiungere il buio più totale. La capacità comunicativa della musica, unita al viaggio sensoriale all’interno del buio assoluto, fanno del “Concerto al Buio” un evento unico ed imperdibile. Oltre 200 i partecipanti ai precedenti appuntamenti col concerto, la maggioranza dei quali ha commentato, nell’immediato oppure a posteriori, sui social, di aver vissuto emozioni straordinarie: l’evento, infatti, ha stimolato negli uditori una serie di entusiasmi tali da indurre loro a trattenersi nella Galleria anche dopo il Concerto, per un confronto sulle sensazioni e sulle impressioni vissute.

L’evento, che ha raccolto altre sì il benestare degli Amministratori Locali, permetterà quindi anche di ammirare la Galleria Borbonica, uno dei più emozionanti percorsi della Napoli sotterranea, opera ottocentesca di straordinaria espressione dell’ingegneria civile borbonica.

Informazioni:

Data concerto:
Venerdì 12 luglio

Inizio concerto:
Ore 21.00

Durata concerto:
1h

Ingresso
€ 20 a persona

Clicca qui per prenotazioni e acquisto biglietto

Disponibilità max:
100 posti

*(Prenotazione obbligatoria, posti limitati)

Per informazioni:
Tel. 081.7645808  – 366.2484151

Ingresso:
Via D. Morelli, 61 Napoli (Ingresso pedonale del Parcheggio Morelli)

*Si consigliano scarpe comode e un giubbino.

Autore: Fabrizio
Tags