Home » News » Dantedì – Mercoledì 25 marzo la 1ª edizione con letture social del sommo poeta

Dantedì – Mercoledì 25 marzo la 1ª edizione con letture social del sommo poeta

Il 25 marzo data individuata dai studiosi come inizio del viaggio della Divina Commedia ultraterreno per la prima volta si celebra il Dante Day, un’intera giornata dedicata a Dante Alighieri istituita dal governo. Ricordarlo insieme in questo momento così difficile, condividendo i versi del poeta dal fascino senza tempo, sarà un modo per rendere unito ancora di più il nostro paese, il poeta è simbolo della Cultura e della lingua italiana ed il giorno 25 marzo alle ore 12:00 tutti insieme siamo chiamati a leggere Dante per riscoprire i versi della commedia che l’ha reso ineguagliabile ed unico contraddistinto da un fascino senza tempo. Il Ministero dell’Istruzione inviterà docenti e studenti a farlo durante le lezioni della didattica a distanza, ma tutti noi potremo celebrare anche a distanza la sua meravigliosa opera. Questa prima edizione si sposta sulla rete per essere conformi al momento, tutti saranno invitati a postare i contenuti della Divina Commedia e delle opere di Dante sulla rete con gli hashtag ufficiali #Dantedì e #IoleggoDante, in questo momento è ancora più importante ricordarlo per restare uniti in un’Italia compromessa dal difficile momento che sta vivendo.

Dario Franceschini Ministro per i beni e le attività culturali l’ha dichiarato per dare ancora più forza a questa iniziativa, il filo conduttore della poesia sarà un momento complesso, ma anche estremamente emozionante che ci farà entrare in contatto con tutto quello che può rappresentare la storia della nostra lingua.

Il Mibac e Miur insieme alle scuole, musei, parchi archeologici, biblioteche, archivi storici e luoghi della cultura proporranno immagini, video e opere d’arte, tutte edizioni rare della Divina Commedia per raccontare quanto la figura di Dante nel corso dei secoli abbia segnato nel profondo tutte le espressioni culturali e artistiche dell’identità degli italiani. La RAI con Rai Teche ha selezionato la lettura Dantis interpretata da maggiori artisti del nostro tempo che saranno programmati in piccoli video di 30 minuti nelle tre reti della RAI (Rai 1; Rai 2; Rai 3) e su Rai Play, saranno numerose anche le trasmissioni dei palinsesti dedicati curate da Rai cultura: Paolo Di Stefano giornalista del Corriere della Sera e promotore della giornata del #Dantedì ha realizzato un filmato che sarà trasmesso su canale YouTube del Mibac e sul sito del Corriere della Sera, per dar voce all’alchimia che ha dato significato ai versi del poeta che ancora oggi risulta senza tempo. All’iniziativa partecipano Alberto Casadei dell’associazione degli italianisti, Claudio Marazzini presidente dell’Accademia della Crusca, Carlo Ossola presidente del comitato per le celebrazioni del 700 anni dalla morte di Dante, il Prof. Luca Serianni della società Dante Alighieri, Natascia Tonelli dell’Università di Siena e Sebastiana Nobili dell’università di Ravenna, la condivisione di questa esperienza darà il senso di appartenenza italiana che ci contraddistingue nel mondo, pertanto saremo tutti invitati e coinvolti come cittadini italiani, in questa bellissima iniziativa.

Autore: Fabrizio
Tags