Home » Eventi » Cappella Sansevero, eventi speciali e visite serali di primavera 2019

Cappella Sansevero, eventi speciali e visite serali di primavera 2019

Per la primavera 2019, il Museo Cappella Sansevero propone uno speciale calendario di visite tematiche su prenotazione, offrendo ai visitatori la possibilità di godere degli ambienti museali in esclusiva e durante l’orario serale.

Le proposte di visita sono tre, tutte diverse tra loro per contenuti e modalità di svolgimento, e sono state concepite per andare incontro agli interessi di un pubblico sempre più numeroso ed eterogeneo:

– Simboli e segreti della Cappella Sansevero, percorso esoterico di e con Martin Rua;
– Il Testamento di Pietra, visita guidata teatralizzata a cura dell’Associazione culturale NarteA;
– Raimondo di Sangro: una vita all’opera, visita guidata con Fabrizio Masucci, direttore del Museo Cappella Sansevero.

Per ogni visita a tema sono previsti due appuntamenti serali, per un totale di sei date, che cadranno tra i mesi di marzo e giugno 2019, secondo la seguente programmazione:

Venerdì 12 aprile, ore 20.00: Il Testamento di Pietra
Venerdì 10 maggio, ore 20.00: Raimondo di Sangro: una vita all’opera
Venerdì 24 maggio, ore 20.00: Simboli e segreti della Cappella Sansevero
Venerdì 7 giugno, ore 20.00: Il Testamento di Pietra
Venerdì 14 giugno, ore 20.00: Raimondo di Sangro: una vita all’opera

Il costo del biglietto è di € 18,00 + € 2,00 diritti di prenotazione.

Per partecipare è necessaria la prenotazione sulla piattaforma online dedicata, cui si accede cliccando su “Procedi all’acquisto”. La disponibilità dei posti è limitata.

Il biglietto non è in nessun caso valido per una data differente da quella prescelta.

L’ingresso al Museo e la partecipazione alla visita non saranno garantiti in caso di ritardo superiore a 10 minuti rispetto all’orario di inizio previsto e indicato sul biglietto.

Il pagamento degli acquisti online viene effettuato tramite i circuiti di carta di credito Visa e Mastercard. Una volta perfezionata la transazione online, non è possibile annullare o modificare la prenotazione in alcun modo. I biglietti acquistati online e i costi di prenotazione non sono rimborsabili (Art. 59, lett. n) del D. Lgs. 206/2005, cosiddetto “Codice del Consumo”).

Il biglietto costituisce a tutti gli effetti titolo di accesso valido e andrà esibito direttamente all’ingresso della Cappella Sansevero.

Ricordiamo che nel Museo Cappella Sansevero è vietato: toccare le opere d’arte, fotografare, effettuare videoregistrazioni, usare il telefono cellulare o altri dispositivi mobili, introdurre animali.

Autore: Fabrizio
Tags

Articoli simili