Home » Informazioni Turistiche » Apertura Stazione San Pasquale (Linea 6) prevista per aprile 2016

Apertura Stazione San Pasquale (Linea 6) prevista per aprile 2016

La stazione metrotropolitana di Napoli di San Pasquale (Linea 6), sembra che aprirà le porte al pubblico ad aprile 2016. La stazione collegherà via Caracciolo, la Villa Comunale, la parte centrale del quartiere Chiaia e il quartiere di San Ferdinando.

Anche se ad aprile soltanto una parte sarà aperta, più precisamente la parte sotterranea della stazione dove si potranno ammirare bellezze artistiche ed architettoniche realizzate da architetti di fama internazionale. Il tutto porta la supervisione del maestro Boris Podrecca, ideatore del progetto.

L’intenzione artistica di questa metro è quella di renderla una sorta di discesa alla spiaggia, che un tempo arrivava fin dove oggi sorgono i palazzi di Chiaia. I livelli da attraversare saranno ben cinque, con discese ed ascensori, fino alla banchina dei treni.

Su uno degli ascensori, in occasione del 150esimo anniversario della nascita del filosofo Benedetto Croce, verrà riprodotto il manoscritto del testo sulla villa di Chiaia tratto dall’opera crociana “Storie e leggende napoletane“.
La piazza manterrà bene o male la stessa struttura, ma verranno installati schermi che serviranno da giornali elettronici. I passeggeri avranno la sensazione di immergersi in acqua, grazie ad una stampa dell’elemento liquido che sarà collocata sotto la piazza che grazie ad una tecnica particolare di pavimentazione, creerà l’effetto del movimento delle onde marine.

La stazione dovrebbe essere operativa a partire da dicembre 2016 e sicuramente primeggerà per bellezza e innovazione insieme alla rinomata stazione di Toledo.  

Autore: Rosa
Tags